antintrusione

Il tuo sistema di allarme ha le seguenti caratteristiche?

Quali sono le caratteristiche che deve avere un impianto di Allarme per essere davvero efficace? Le principali funzioni che rendono il tuo Allarme indispensabile per la protezione della casa e della famiglia passano spesso in secondo piano.  La microcriminalità oggi è molto più evoluta di alcuni anni fa, ha sviluppato tecniche di intrusione che spesso superano le difese degli impianti. I malviventi aprono con pochi gesti e attrezzature ad hoc gli sbarramenti passivi rappresentati da porte e infissi. Hanno mezzi di comunicazione che li mettono in guardia dall'arrivo delle Forze dell'Ordine e sanno come manomettere gli impianti più comuni. Al contempo i proprietari di casa, vittime delle intrusioni, non sanno come reagire a questo attacco. Gli impianti di allarme, come i ladri, si sono evoluti negli anni e oggi offrono caratteristiche e servizi associati che possono ostacolare e bloccare gli intrusi ancor prima dell'intrusione. L'impianto di Allarme è una protezione attiva quindi sempre in allerta. Alcune delle caratteristiche che un impianto di allarme efficace deve avere sono le seguenti: DIFESA DEL PERIMETRO ESTERNO O DEGLI INFISSI PIÙ ESTERNI Scopri di più INTEGRAZIONE ALLARME – VIDEO CON VIDEO VERIFICA LIVE E REGISTRAZIONE Scopri di più CONTROLLO E GESTIONE DEL PROPRIO IMPIANTO VIA CLOUD/RETE Scopri di più MANUTENZIONE TECNICA EFFETTUATA DA UN PROFESSIONISTA ALMENO UNA VOLTA L’ANNO Scopri di più TELEASSISTENZA H 24 Scopri di più AUTONOMIA IN CASO DI MANCANZA CORRENTE DI ALMENO 48 ORE ANCHE SULLE COMUNICAZIONI VIA GSM/GPRS Se il tuo impianto non soddisfa i requisiti, ti invitiamo a Contattarci per verificare insieme come migliorarlo. Contattaci

2020-06-26T17:04:41+02:00Giugno 25th, 2020|News|0 Commenti

Allarme suona senza motivo?

Quante volte è capitato che, mentre siete a lavoro, durante una cena romantica o nel bel mezzo della notte, il vostro allarme suona senza un apparente motivo. Allarme suona  procurando fastidio ai vicini, quante lamentele da tutto il vicinato perché puntualmente l’antifurto si attiva di notte svegliando gli abitanti del quartiere? Quando l’allarme suona, da un primo punto di vista senza motivo, non è mai così, un problema c’è! se l’antifurto non viene controllato da tecnici esperti può anche smettere di funzionare lasciando la propria abitazione o l’azienda senza una protezione attiva ed efficace dai ladri. Molti pensano che tale fastidio possano risolverlo da soli, che sia un semplice problema legato ad un semplice evento, mi dispiace contraddirvi ma non è così! Mella maggior parte dei casi quando si cerca di risolvere da soli questi tipi di fastidi si rischia di averne altri di una gravità maggiore. A volte, presi dal panico e desiderosi di mettere subito a tacere la sirena, eseguiamo delle operazioni sbagliate che inficiano il futuro funzionamento dell’allarme o che peggiorano la situazione. Una delle azioni in tal senso meno consigliabili è quella di aprire l’apparecchio tentando di riparare da sé il problema. L’impianto, anche se spento, presenta la “funzione manomissione”. Ciò significa che il sistema rileva il tentativo di riparazione e lo riconosce come una manovra da parte del ladro di turno di silenziare gli allarmi di casa. Anche toccare i fili, soprattutto se si procede a tentoni, è una pessima idea: si potrebbero infatti danneggiare altre parti del sistema. Le cause di tali anomalie possono essere molteplici. batteria della centrale che non si è caricata a dovere; sensori di movimento inadeguato o che non è stato tarato correttamente; sbalzi di corrente sul circuito; interferenze sulla linea dell’impianto che ne alimenta i componenti; centrale di Allarme obsoleta; magnete troppo distante dall'apparecchio per gli allarmi da finestre. La lista è davvero lunghissima, ecco perché è meglio affidarsi ad una ditta installatrice specializzata che saprà risolvere, in tempi brevi, questo fastidioso problema. Noi di Delta Sicurezza, grazie alla nostra esperienza trentennale e ai nostri tecnici specializzati, siamo in [...]

2020-02-27T12:43:20+02:00Marzo 16th, 2020|News|0 Commenti

Scegliere il migliore impianto d’Allarme

Scegliere il migliore impianto d'allarme è un requisito fondamentale per rendere la tua casa/azienda ancora più sicura e protetta. Proteggi la proprietà privata (casa, azienda, negozio) da intrusioni e tentativi di effrazioni e furti, affidati a un consulente di sicurezza. Scegli il migliore impianto di Allarme. Capire il mondo della sicurezza non è cosa facile: una scelta sbagliata può procurarti molti "falsi allarmi" in futuro. Esistono 3 tipi di Sistemi di allarme per proteggere la propria famiglia, i propri beni: protezione volumetrica interna, perimetrale interna e perimetrale esterna. La centralina di allarme gestisce l’intero sistema segnalando la presenza di estranei. Gli impianti di protezione volumetrica interna si compongono di sensori di movimento installati all'interno del locale. I sensori rilevano pertanto solo i movimenti di una persona che ha già fatto il suo ingresso nel locale. Gli impianti di protezione perimetrale interna prevedono dispositivi installati nei serramenti o in prossimità degli stessi come contatti magnetici di apertura. Consentono la messa in sicurezza del perimetro domestico, segnalando l’eventuale introduzione di estranei nell'abitazione prima che avvenga. Gli impianti di protezione volumetrica esterna consistono in una serie di dispositivi di rilevazione dislocati nelle aree antistanti l’abitazione (giardino, spazi comuni). Il vantaggio di quest’ultima tipologia d’impianto è che si attiva ancor prima che venga tentata una qualsiasi forma di intrusione. Inoltre, le aziende che operano nel settore degli impianti antintrusione, devono essere abilitate all'esercizio delle attività e devono avere un responsabile tecnico in possesso dei requisiti professionali. Aziende senza tali abilitazioni e requisiti, NON POSSONO installare impianti di sicurezza e quindi rilasciare la dichiarazione di conformità obbligatorie. Gli impianti di allarme che non rispettano questi requisiti sono dei semplici "impianti di segnalazione sonora", senza alcuna valenza a livello giuridico e normativo, precludendo la possibilità di collegarsi gratuitamente con le Forze dell'Ordine, perdendo ogni diritto al rimborso dei danni da effrazione da parte delle compagnie assicurative. Avere un’azienda affidabile e di grande esperienza è fondamentale per scegliere il migliore impianto di allarme e, quindi, proteggere i beni più preziosi. Noi di Delta Sicurezza rispondiamo a tutti questi requisiti e grazie alla nostra esperienza trentennale sappiamo [...]

2020-01-15T14:13:16+02:00Gennaio 15th, 2020|News|0 Commenti

Professionisti della Sicurezza

La maggior parte del giorno sei fuori casa e vuoi essere sicuro che la tua abitazione sia protetta dai ladri? Installa un sistema di allarme! Ma fidati solo dei professionisti della Sicurezza! CONTATTACI Oggigiorno, sempre più persone decidono di investire nella propria sicurezza, cercando una soluzione efficace e che consenta di vivere serenamente la propria quotidianità. Spesso però la valutazione è solamente economica e purtroppo sono sempre di più i casi 'impianti di allarme inadeguati e mal funzionanti, Possiamo certamente affermare che la qualità si paga, non solo per quanto riguarda il prodotto ma anche nelle scelta del professionista. Come orientarsi tra tutte le opzioni disponibili? Non serve perdere ore ed ore a navigare su internet alla ricerca dell' "affare perfetto", né tanto meno per diventare esperti in sicurezza, come si dice a Milano: "Ofelè fa el to mistè". Le variabili da considerare quando si decide di installare un impianto di allarme sono innumerevoli, un componente in una posizione errata, può rendere il sistema di allarme del tutto inefficace. È impensabile installare un impianto "fai da te" acquistato online, poiché si rischia di essere vittima di continui falsi allarmi, di una protezione inefficace ed inutile. Oggi, molti prodotti  non sono omologati né certificati e vengono proposti a "canoni mensili", corredati da "mille promesse" (servizio tempestivo di centrali operative, guardie giurate che in intervengono entro un minuto ecc...) In realtà tali "prodotti" non sono definibili come allarmi ma come prodotti super economici, servizio inesistente, canoni vincolanti e nessuna proprietà dei beni. Ogni casa, azienda e condominio ha una struttura unica ed esigenze diverse che non possono essere racchiuse in un pacchetto standard ma devono essere valutate singolarmente per poter "cucire" una protezione "su misura". Noi, Delta Sicurezza, professionisti della Sicurezza con più di 35 anni di esperienza sappiamo distinguere un allarme correttamente funzionante da un generatore di problemi. Evita di spendere soldi per un allarme inadeguato: Contattaci, clicca qui!

2019-08-27T11:09:16+02:00Agosto 1st, 2019|News|0 Commenti

Allarme esterno

Perimetrale: tutti lo vogliono, pochi lo progettano Oggigiorno la criminalità è sempre più aggressiva e violenta. Secondo il sole24ore, la città italiana che nel 2018 ha avuto più eventi di criminalità è stata Milano con ben 234.116 denunce fatte. Il sistema di allarme perimetrale esterno è la prima cosa che l'utente finale ci  chiede quando entra in contatto con noi. Proteggere il perimetro esterno della propria abitazione e/o della propria azienda richiede un sistema di antifurto sempre più evoluto e sofisticato. Gli allarmi perimetrali sono impianti pensati per garantire il massimo della sicurezza rimanendo invisibili agli occhi dei malintenzionati. Esistono molti fattori che compromettono il giusto funzionamento di un sistema di antifurto perimetrale quali: le intemperie, il sole, fonti di calore e di freddo, gli animali, l’umidità, la presenza di alberi, fiori ecc.… Una scelta sbagliata crea falsi allarmi e quindi una protezione inefficace. In base alla nostra esperienza d’installatori professionali presso privati e aziende, possiamo affermare che non è così semplice districarsi nella giungla di prodotti e soluzioni per trovare il giusto rapporto tra beneficio, affidabilità e costi. Spesso ci imbattiamo in impianti, non realizzati da noi, dove il cliente è disperato. Questo perché chi ha installato l'impianto non ha scelto il prodotto idoneo al particolare ambiente o lo ha utilizzato senza rispettare le specifiche di programmazione. Oggi, sempre di più, è NECESSARIO progettare su misura la protezione esterna considerando le innumerevoli variabili differenti che contraddistinguono ogni singola abitazione. -Non esiste una casa uguale ad un’altra, non esistono soluzioni standard- Per maggiori informazioni contattaci allo 02 93182571 oppure clicca sul pulsante sottostante e compila il form, sarai contattato al più presto da un nostro specialista della sicurezza! La tua Sicurezza è la nostra priorità! Preventivo Gratuito

2019-05-31T12:20:57+02:00Giugno 1st, 2019|News|0 Commenti

FAI IL “TAGLIANDO” AL TUO IMPIANTO DI ALLARME

La manutenzione al tuo impianto di allarme/videoallarme è essenziale! La manutenzione ordinaria al tuo impianto di allarme si configura come un servizio fondamentale e indispensabile. Consiste nel controllo e nella verifica del corretto funzionamento di tutti i dispositivi del sistema, garantendo così il miglior livello prestazionale, il prolungamento della vita dell’impianto e il mantenimento del suo valore. Durante il controllo tecnico di manutenzione ordinaria preventiva vengono effettuate tutte le attività di verifica dell’impianto di specie. Vengono controllate: tutte le apparecchiature di controllo, i terminali di allarme, le periferiche di rivelazione e si testa con prove reali di funzionamento la piena funzionalità del sistema, aggiornamento del software all'ultima release disponibile, evitando così per quanto possibile la rapidità obsolescenza del prodotto. Noi di Delta Sicurezza offriamo un servizio di assistenza 24 ore su 24 per l’intero arco dell’anno. Il cliente può contattare direttamente il nostro personale addetto, il quale provvederà a gestire la richiesta di supporto:   Assistenza Tramite Mail, Telefono  Il cliente può contattarci tramite mail, lasciando il proprio numero di telefono in modo da essere ricontattato nell’arco delle 24 ore da un nostro tecnico specializzato. Email: servizioclienti@deltasicurezza.it       - Numero telefonico 0293182571   Assistenza On Site Quando la nostra assistenza di primo livello (telefonica o telematica) non è sufficiente a risolvere il problema, Delta Sicurezza manda direttamente il personale tecnico preposto sul sito, con una dotazione ricambi normalmente in grado di risolvere il problema seduta stante.   La velocità e l’efficienza del nostro intervento sul posto sono per il nostro cliente la primaria fonte di tranquillità: con Delta Sicurezza in qualsiasi giorno dell’anno, anche nel mese di agosto o durante le festività natalizie, il nostro cliente e il suo impianto sono sempre al sicuro. PRENOTA IL SOPRALLUOGO GRATUITO E UNA CONSULENZA SULLA SICUREZZA DELLA TUA CASA O DELLA TUA AZIENDA. Compila il form cliccando qui e sarai ricontattato !

2019-04-16T12:28:22+02:00Aprile 16th, 2019|News|0 Commenti

Il Videoallarme a portata di mano

TELECAMERE RISCO VUPOINT Delta Sicurezza presenta VUpoint, una rivoluzionaria soluzione per la verifica video live che integra perfettamente Telecamere IP con i sistemi di allarme RISCO. Grazie all'utilizzo del Cloud RISCO, VUpoint offre la possibilità di visualizzare in tempo reale, che cosa succede al momento dell'allarme. E' anche possibile controllare e gestire in maniera semplice e intuitiva il sistema di videoallarme attraverso l’app per smartphone iRISCO. I principali vantaggi di VUpoint Capacità di monitoraggio illimitata in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo, Visualizzazione di qualsiasi evento: Allarme, Guasto, Panico, Disinserimento, Numero illimitato di telecamere IP installabili per aumentare la sicurezza. Per maggiori informazioni CONTATTACI

2019-03-28T16:40:53+02:00Marzo 26th, 2019|News|0 Commenti

Risparmia il 50% con il contributo di Regione Lombardia

La Regione Lombardia mette a disposizione per le Micro e Piccole Imprese (farmacie, tabaccherie, carrozzerie, meccanici, stamperie e grafica, gioiellerie, bar, ristoranti, autolavaggi, meccanici, ecc...) un contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese sostenute, finalizzato a sostenere investimenti innovativi per l'incremento della SICUREZZA (es. sistemi antifurto, antirapina o videosorveglianza). Attenzione! Per aderire a questo bando e beneficiare del contributo restano soltanto pochi giorni. E’ infatti possibile richiedere il contributo entro e non oltre il 07/03/2019.   Chiamaci subito allo 0293182571   Non perdere l'occasione di realizzare o aggiornare i tuoi sistemi di sicurezza spendendo la metà! Ecco alcuni esempi di impianti da noi realizzabili: - Offerta rinnovo o nuovo impianto di videosorveglianza con tecnologia megapixel: a partire da €1.000,00 (con supervalutazione dell’usato o sconto particolare) -50% di contributo Regione I vantaggi: nuova tecnologia, alta definizione dell’immagine, elevate funzionalità di riconoscimento e identificazione dei volti, visione da smartphone delle telecamere. - Offerta rinnovo o nuovo impianto antirapina a partire da €1.000,00 (con supervalutazione dell’usato o sconto particolare) -50% di contributo Regione L’unico sistema attivo in grado di proteggerti mentre svolgi il tuo lavoro, collegamento gratuito con le Forze dell’Ordine.   - Offerta rinnovo o nuovo impianto antintrusione/antieffrazione: a partire da €1.500,00 (con supervalutazione dell’usato o sconto particolare) -50% di contributo Regione Gestione interattiva via smartphone, collegamento gratuito con le Forze dell’Ordine, vastissima gamma di periferiche di allarme (es. protezione volumetrica, perimetrale, rottura vetri, protezione cassaforte ecc.)

2019-03-28T09:46:13+02:00Febbraio 25th, 2019|News|0 Commenti

Un Impianto di Allarme in comode Rate

Un sistema di videoallarme professionale Milano è una delle grandi città italiane al top della classifica dei furti in appartamento, un fenomeno purtroppo cresciuto in modo costante nell'ultima decade. L'ONSCI, ovvero l'Osservatorio Nazionale per la Sicurezza dei Cittadini Italiani, stima una crescita dei furti registrati nel Bel Paese negli ultimi dieci anni del 170%.  Secondo la relazione della Procura Generale, dal luglio del 2017 allo stesso mese del 2018, nell'intero distretto milanese le denunce sono aumentate in modo stratosferico. In termini assoluti, sono passate dalle oltre settemila tra il 2016 e il 2017 alle oltre 19mila del periodo 2018-2019. In media, più di 52 appartamenti svaligiati ogni giorno. E il boom riguarda l'intero comparto furti - inclusi anche negozi, aziende, auto e persone - e segna un preoccupante aumento complessivo del 50%, per un totale di denunce che supera l'impressionante numero di 70mila. Una delle soluzioni più optate per proteggere sé e la propria famiglia dai malintenzionati è proprio il videoallarme, oggi sempre più sofisticato e connesso H24 in cloud. Il sistema VUpoint consente la visualizzazione di immagini dal vivo su richiesta di ogni telecamera IP installata nel sistema. Le immagini vengono visionate direttamente utilizzando la APP iRISCO compatibile con gli smartphone Android e IOS più diffusi, o tramite l’applicazione web. Con una semplice telecamera IP, è ora possibile controllare il ritorno dei bambini da scuola, o visionare eventuali falsi allarmi in ufficio in modo facile e intuitivo. Da oggi Delta Sicurezza Elettronica in collaborazione con  FINDOMESTIC ti permette di avere un sistema di videoallarme fino a  30 comode rate. Grazie a delle speciali rate, non dovrai più rinunciare alle vacanze estive, alle cene fuori con la tua famiglia, alla playstation o a quel abito che desideravi da tempo. Calcola il tuo preventivo

2019-12-06T11:26:59+02:00Febbraio 12th, 2019|News|0 Commenti

Bonus fiscale 2019

La Legge di Stabilità ha prorogato il bonus fiscale per le ristrutturazioni edilizie (comprese le spese sostenute per l'installazione di un impianto d'allarme antintrusione e di videosorveglianza). Le spese sostenute fino al 31 dicembre 2019 sono detraibili nella misura del 50%.  Il bonus opera sotto forma di detrazione dell'IRPEF delle spese sostenute per interventi di ristrutturazione delle abitazioni (Casa Sicura) e delle parti comuni negli edifici residenziali (Condominio Sicuro). Quali spese sono detraibili? Il Bonus fiscale 2019 permette di detrarre il 50% delle spese sostenute per favorire la sicurezza della propria casa come ad esempio: Installazione di un sistema di videosorveglianza con telecamere Installazione di rilevatori di apertura e di effrazione sui serramenti Installazione impianto di antifurto con centralina e rilevatori Progettazione impianti di sicurezza Come usufruire della detrazione del 50% per allarme e videoallarme? Usufruire della detrazione del 50% per l'allarme e il videoallarme richiede una serie di documentazioni che se mancanti o compilate in modo errato non permettono di accedere al bonus. Per ottenere la detrazione è necessario: Far installare l’impianto di allarme da un professionista del settore Effettuare il pagamento delle spese sostenute tramite bonifico bancario o postale parlante nel quale vanno riportati i riferimenti alla legge, il tuo codice fiscale e la partita iva dell’installatore Inserire le spese sostenute nella dichiarazione dei redditi indicando i dati catastali dell’immobile. Contattaci! Approfitta della detrazione del 50%. In aggiunta, se ci contatti entro il 31 dicembre 2019, avrai uno sconto del 20% 50 % + 20 % = 70 % Bonus fiscale + Bonus Delta = GRANDE OCCASIONE!!!  LASCIA IL TUO CONTATTO E OTTIENI SUBITO IL CODICE SCONTO UTILIZZABILE ENTRO IL 31 DICEMBRE

2019-07-15T12:59:11+02:00Gennaio 15th, 2019|News|0 Commenti
Torna in cima